Il codice etico approvato dal Consiglio di Amministrazione e ratificato dall’assemblea dei soci costituisce il documento che recita l’insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità del Consorzio CISI nei confronti dei propri “portatori di interesse”. Il codice etico mira a raccomandare, promuovere o vietare determinati comportamenti, al di là ed indipendentemente da quanto previsto a livello normativo, e prevede sanzioni proporzionate alla gravità delle eventuali infrazioni commesse. E' parte integrante del Modello organizzativo adottato per prevenire i rischi di eventuali reati previsti dal D. Lgs. 231/2001 e successive modifiche o integrazioni.

Scarica il PDF